Riviera Kamarina

La spiaggia di Kamarina si trova proprio vicino all’ omonimo sito archeologico. un prezioso patrimonio di archeologia terrestre e sottomarina.

Un ampio arenile di sabbia dorata dai fondali bassi digrada dolcemente in un mare cristallino dalle stupefacenti tonalità del turchese e dell’azzurro alle cui estremità si trovano tratti di scogli balneabili. Ideale per famiglie con bambini, offre servizi e attrezzature.

Il sito archeologico di Kamarina
Kamarina, fu un’importante colonia di Siracusa fondata agli inizi del VI secolo a.C vicino alla foce del fiume Ippari in provincia di Ragusa. Sorta come difesa del territorio divenne un centro agricolo importante e di riferimento per il commercio dell’entroterra ibleo. Alternò momenti di prosperità a conflitti e distruzioni sino alla sua massima espansione urbanistica nel 339 a.C. per poi essere definitivamente distrutta dagli Arabi. Oggi è custode di importanti reperti archeologici, l’acropoli mostra i resti del Tempio di Athena. I reperti rinvenuti durante gli scavi sono conservati nei Musei Archeologici di Kamarina, Ragusa e Siracusa. Il Museo Regionale di Kamarina è anche sede di mostre estempora

alla sua massima massima espansione urbanistica nel 339 a.C. per poi essere definitivamente distrutta dagli Arabi. Oggi è custode di importanti reperti archeologici, l’acropoli mostra i resti del Tempio di Athena. I reperti rinvenuti durante gli scavi sono conservati nei Musei Archeologici di Kamarina, Ragusa e Siracusa. Il Museo Regionale di Kamarina, è anche sede di mostre estemporanee.

Lidi e aree attrezzate
Spiagge Libere
Famiglie

Vedi anche:

Centro Accoglienza Turistica

1 destinazione

5 città

Modica, Ragusa, Scicli, Santa Croce di Camerina, Ispica

ENJOY BAROCCO

Esportiamo i prodotti

Accogliamo i turisti

Sosteniamo il territorio

SICILIA EXPERIENCE

X