Mare senza Frontiere nelle Provincie Iblee: Bellezza, Inclusività e Turismo di Qualità

Le provincie Iblee, situate nel sud-est della Sicilia, sono una destinazione turistica imperdibile grazie alla combinazione unica di bellezze naturali, inclusività e sicurezza.

Le coste delle provincie Iblee offrono alcuni dei panorami più suggestivi della Sicilia. Spiagge dorate, acque cristalline e riserve naturali affascinano i visitatori di tutto il mondo. Marina di Ragusa è una delle località più popolari, con una lunga spiaggia di sabbia fine e un vivace lungomare ricco di ristoranti e bar. Punta Secca, famosa per la casa del Commissario Montalbano, offre una spiaggia tranquilla e affascinante, mentre Sampieri è nota per la sua spiaggia selvaggia e incontaminata, circondata da dune e vegetazione mediterranea.

Spiagge da Sogno e Riconoscimenti di Eccellenza

Le spiagge non sono solo spettacolari, ma anche rinomate per la loro qualità ecologica e i servizi impeccabili. Le Bandiere Blu e Verdi sventolano su luoghi come Sampieri, Pisciotto, Costa di Carro, oltre a Marina di Ragusa, Marina di Modica, Punta Secca- Caucana, Santa Maria del Focallo, testimoniando l’impegno nella tutela ambientale e nell’ospitalità inclusiva.

Mare senza Frontiere: Accessibilità e Inclusività

Orgogliosi di essere all’avanguardia nell’accessibilità, il progetto “Mare senza Frontiere” offre servizi dedicati alle persone con disabilità fisiche e psichiche. Da luglio ad agosto, su dieci postazioni lungo la costa, si offre assistenza medica e infrastrutture appositamente progettate per garantire a tutti un’esperienza al mare indimenticabile. Dal 1° luglio e fino al 31 agosto, saranno garantiti servizi di assistenza socio-sanitaria quotidiana dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30.

Lo scorso anno, 261 persone con disabilità hanno usufruito di questo servizio. Il Direttore Generale, dott. Giuseppe Drago, dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa afferma: “Siamo felici di portare avanti questa missione nel segno dell’integrazione sociale, della promozione della salute e del turismo accessibile.” Il progetto mira a soddisfare le aspettative dei pazienti più deboli e delle loro famiglie, ormai fidelizzate a questo servizio.

Sicurezza e Relax

La sicurezza è fondamentale nelle nostre località, con bagnini professionisti, torrette di salvataggio e defibrillatori automatici per assicurare la tranquillità dei visitatori. Dunque, Mare senza Frontiere a Donnalucata allo chalet Sabìr e a Sampieri allo chalet Pata Pata, alla Rotonda di Marina di Ragusa, sul riqualificato Lungomare Doria. A Ispica, presso la spiaggia Santa Maria del Focallo al Lido Otello, alla Rotonda di Marina di Modica e nella spiaggia di Maganuco e a Punta Secca sul Lungomare Vespucci.

Enjoy Barocco: Cultura e Tradizione

La bellezza dei luoghi, l’attenzione all’inclusività e alla sicurezza non solo rendono questi luoghi una destinazione desiderabile, ma promuovono anche un turismo sostenibile e di qualità. Non solo natura ma anche cultura! Il marchio territoriale “Enjoy Barocco” celebra il patrimonio storico e artistico, con città barocche come Ragusa Ibla, Modica e Scicli che vi stupiranno per la loro bellezza e autenticità, insieme ai siti UNESCO come la Cattedrale di San Giorgio a Ragusa.

Le provincie Iblee rappresentano un esempio brillante di come bellezza, inclusività e sicurezza possano convergere per generare un turismo di qualità. Grazie alle loro spiagge premiate, alle strutture accessibili e alle misure di sicurezza all’avanguardia, queste località sono una meta ideale per chi cerca vacanze indimenticabili e sostenibili. Visitate Enjoy Barocco e scoprite un “Mare senza Frontiere” che accoglie e affascina ogni visitatore.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile chiamare i numeri 0932/220814 o 345/7851452, oppure inviare una mail a maresenzafrontiere@gmail.com.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *