La Terra Barocca e la Pasqua raccontate dai travel blogger del “Social Trip” di Enjoy Barocco

Un racconto a più voci da parte dei travel blogger che hanno partecipato al primo “Social Trip” promosso dalla destinazione turistica unica “Enjoy Barocco”. Lo scorso anno sono stati invitati tre travel blogger olandesi Tim Vermeer, Shauna Mols e Anne Claessens e due travel blogger americani, Michael Hodgson e Therese Iknoian,  per raccontare la Terra Barocca con gli occhi del turista e del visitatore. Gli olandesi hanno avuto la possibilità di assistere ai riti pasquali mentre gli americani hanno partecipato agli appuntamenti di dicembre. Nei loro blog di viaggi, molto seguiti nei paesi di riferimento, hanno raccontato la propria esperienza e le tradizioni pasquali. Visitando Ragusa, Modica, Scicli, Ispica e Santa Croce Camerina, i travel blogger hanno avuto modo di immergersi completamente nell’atmosfera unica di questa terra ricca di storia, arte e gastronomia. Grazie all’iniziativa promossa dalla Dmo Enjoy Barocco, hanno potuto assistere, nel caso degli olandesi, a riti millenari e festeggiamenti popolari che celebrano la Pasqua in maniera intensa e coinvolgente.
Una delle esperienze più toccanti è stata la partecipazione alla Madonna Vasa Vasa a Modica, un rito suggestivo in cui la statua della Madonna, in un gesto di gioia per la Resurrezione di Cristo, abbandona il suo manto nero per baciare il Figlio Risorto. A Scicli, hanno potuto vivere la festa del Gioia, un caleidoscopio di colori e suoni che accompagna la processione del Cristo Risorto per le vie della città.

Ma il viaggio dei travel blogger olandesi non si è limitato alle celebrazioni religiose. Hanno avuto l’opportunità di esplorare le magnifiche chiese e i monumenti barocchi, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, oltre a gustare le prelibatezze culinarie locali. Tra le specialità assaggiate, immancabili le “scacce“, i “pastizzi” di carne e le cassatelle di ricotta, accompagnate da degustazioni di cioccolato di Modica e ricotta fresca dell’azienda Massari.
Grazie ai partner dell’iniziativa, i travel blogger hanno potuto godere anche di momenti di relax e di bellezza, come le ricche colazioni a Palazzo degli Antoci a Ragusa o i tramonti mozzafiato dall’agriturismo Cozzo di Papaleo. Le escursioni in bicicletta elettrica tra i vicoli di Ibla e lungo le coste dorate di Punta Braccetto hanno arricchito ulteriormente il loro viaggio, regalando loro panorami indimenticabili.Un tuffo nella storia con le escursioni a Cava d’Ispica.
Dopo aver condiviso alcuni momenti del loro viaggio sui social media, i travel blogger hanno spiegato la propria esperienza di viaggio, suggerendo anche dei possibili percorsi, nei propri articoli, portando così ulteriore visibilità alla Terra Barocca e alla sua ricchezza culturale. Grazie al progetto “Enjoy Barocco” e al contributo di questi influencer, i weblettori appassionati di viaggi stanno scoprendo questa parte della Sicilia ricca di fascino e autenticità.

A seguire alcuni post  sui loro blog!

Op de fiets van Punta Secca naar Marina di Ragusa

Castello di Donnafugata – een Siciliaans kasteel vol verrassingen

De beste tips voor Ragusa Ibla – parel van de Siciliaanse barok

Leggi anche

Prossimi eventi

Nessun evento trovato!
Enjoy Barocco

GRATIS
VISUALIZZA