Il 4 e 5 maggio, Ragusa si prepara per un evento straordinario: la Mascarata  , una festa culturale dedicata alla celebrazione della città e della sua rinascita. Organizzato dall’Associazione Pietra Viva con il sostegno del Comune di Ragusa e del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, questo evento promette un’esperienza indimenticabile che abbraccia diverse forme d’arte e celebra la ricca storia e l’unicità dei due centri storici della città.

La Mascarata nasce nel contesto della primavera barocca, un periodo che celebra l’architettura e l’arte post-terremoto che caratterizzano il paesaggio urbano di Ragusa. Il suo obiettivo principale è quello di far riscoprire la bellezza del territorio e dell’architettura attraverso l’attenzione rivolta ai mascheroni, le sculture che adornano i mensoloni barocchi e che sono diventate custodi dell’evoluzione storica della città.

L’evento si articola in tre fasi distintive, ognuna offrendo al pubblico un’esperienza unica e coinvolgente. La fase culturale inizia con una tavola rotonda dal titolo “I mille volti dei mascheroni”, dove studiosi e cultori del territorio discuteranno della funzione ed espressività di queste affascinanti opere d’arte. Seguono passeggiate di divulgazione storico-culturale sotto i balconi dei palazzi della città, permettendo ai partecipanti di esplorare la storia e l’architettura di Ragusa.

La fase artistica della Mascarata si manifesta attraverso una serie di eventi straordinari, inclusa la mostra collettiva “Testimoni del Tempo” presso Palazzo La Rocca, rappresentazioni teatrali itineranti dedicate ai mascheroni e due laboratori artistici. Questi eventi offriranno al pubblico l’opportunità di immergersi nell’arte e nella cultura di Ragusa, scoprendo nuove prospettive e interpretazioni dei mascheroni e del loro significato per la città.

Il culmine della Mascarata è rappresentato dalla fase espressiva, che prevede una spettacolare parata goliardica accompagnata da una street band. La parata attraverserà le strade da Ragusa superiore a Ragusa Ibla, coinvolgendo gruppi di aggregazione sociale nella realizzazione di esibizioni di arti performative ispirate ai temi dei balconi barocchi. La musica live e i momenti di intrattenimento renderanno l’atmosfera festosa e coinvolgente per tutti i partecipanti.

Scarica il programma completo qui

Leggi anche

Prossimi eventi

Nessun evento trovato!